L’isola dei sogni – ebook

10,99

(Acquista il libro)

L’isola dei sogni. Racconti dal vero
racconti di G.Erman
Libro pp. 190, Euro 18,00
Ebook (epub), Euro 10,99

Descrizione

Un libro dissacrante, a volte amaro, spesso ironico e irriverente verso la storia, il potere, la politica e tutto quanto ha attraversato i nostri ultimi decenni…

Sinossi dei racconti

Il canto del cigno” – Fatti e misfatti del XX secolo: dalle cannonate sulla folla a Milano alle brioche di Maria Antonietta, dalla Belle époque all’affondamento del Titanic, dall’invasione della Polonia alle atomiche sul Giappone, da Mussolini a Hitler, dal Re a Badoglio, dal tradimento all’armistizio.

La scoperta dell’Italia” – Un intrepido navigatore, amante della bella vita, della buona cucina e delle belle donne, si rende protagonista di un’avventura epocale, sciaguratamente trascurata dagli storici.

L’isola dei sogni” Roma anni Cinquanta. Due giovani scoprono la loro isola felice in una stanza al quarto piano d’un palazzo antico, dove l’orizzonte si perde in un mare di tetti, di cupole, di sogni.

La ripresa economica” Venuto a conoscenza d’una ditta cinese che promuove riproduzioni perfette di clochard, Leopoldo ne ordina tre esemplari e s’improvvisa imprenditore.

Full optional” Pippo Filippi sogna la Fiat Cinquecento rosso Ferrari. Ma deve fare i conti con la moglie Crocefissa e il misero bilancio familiare.

Profumo di mare” Valerio e Lidia hanno trascorso la giornata in barca in compagnia di amici. È una notte d’incanto, le stelle hanno una lucentezza inusuale e il mare libera un odore penetrante e afrodisiaco.

La scienza” – Filippo è ricoverato presso un nosocomio. Intorno al suo capezzale ruotano la moglie Ines, l’amica Cesira, un medico, un’infermiera e la signora Rosa, in lista d’attesa per il trapianto del cuore.

La diabolica coppia” Bice e Vincenzo sono una coppia molto affiatata. Due cuori e una capanna… con doppi servizi: uno igienico-sanitario, l’altro di posate d’argento per ventiquattro persone. Una notte, mentre riposano…

Malinconico autunno” Settembre nella campagna laziale. Silvia e Viviano si ritrovano dopo tanti anni nel paese natale. Silvia si dimostra ora devota, ora spregiudicata, ora perduta in una grande illusione d’amore.

L’ultimo paradiso” – Mentre russi e americani si confrontano su tecnologie aerospaziali, sulla carta geografica della Nuova Guinea olandese c’è una macchia bianca con un punto interrogativo. Si suppone che sia abitata da feroci cannibali. Un commesso viaggiatore ci finisce dentro.

Caterina” Gaetano e Rosaspina sono disperati. Caterina non sta bene. Dopo aver consultato senza successo il mago più famoso del paese, decidono di rivolgersi a Susanna, cugina di Gaetano, che abita a Roma. Susanna pratica il pronto intervento lungo il Raccordo Anulare. Ma Roma è grande.

Era di maggio” – Emiliano ed Eirene s’incontrano in una delle pittoresche stradine che zigzagando s’inerpicano e digradano sui rilievi dell’isola di Capri. Nell’aria echeggiano le note d’una vecchia canzone di Salvatore Di Giacomo. Troppa musica, troppo mare e pure troppi tramonti per smettere di sognare. Ma sogni e realtà difficilmente collimano.

Parola di mago” Mago Galattico è ospite d’uno show televisivo. I telespettatori possono consultarlo telefonando in studio. Tra equivoci, sproloqui e tradimenti, Mago Galattico non sa che pesci prendere.

La prova del cuoco” L’arte d’un tempo era figurativa. Con Piero Manzoni diventa culinaria. Dalle uova ai barattoli di “Merda d’Artista… conservata al naturale” il passo è breve.

L’ultima estate Tornato dopo tanti anni in un villeggio che frequentava da giovane, Marcello si ritrova proiettato in un elegante e chiassoso centro balneare. La voglia di confrontare la realtà con la logica dei ricordi lo porta a scoprire ciò che mai avrebbe voluto sapere.